Sadler Catering, professionista del gusto dal 1996, tra le diverse proposte di catering include anche la formula finger food, sotto forma di portate che possono essere consumate agevolmente in piedi, senza l’ausilio di piatti e posate. Il catering finger food di Sadler viene preparato esclusivamente con ingredienti di prima scelta e ogni assaggio è realizzato artigianalmente, per garantire ai commensali un gusto unico e genuino. Anche in formato mini.

Come per tutti i menu proposti dall’azienda, anche il catering finger food viene realizzato ad hoc per l’occasione, cercando di creare una soluzione di continuità tra il contesto in cui si svolge l’evento e i cibi che vengono serviti. Una filosofia che, da vent’anni a questa parte, contraddistingue Sadler Catering, facendone una delle aziende leader del settore. Merito anche della guida di uno chef di grande esperienza e sensibilità, Claudio Sadler, socio fondatore dell’azienda, il quale studia personalmente ogni menu, curandolo in ogni dettaglio.

 

 

La possibilità di personalizzare il menu, unitamente alla professionalità dello staffi di Sadler, all’artigianalità delle preparazioni e all’utilizzo di una materia prima di alta qualità, è una delle peculiarità dell’azienda, ed è particolarmente apprezzata dai clienti, che spesso, invece di un menu fisso, preferiscono una soluzione diversa, che sia attenta alle esigenze dei commensali e che possa venire incontro ai loro gusti e preferenze. Questo vale anche per il catering finger food, una formula molto richiesta anche per la sua capacità di adattarsi a diverse tipologie di eventi: gli assaggi in piedi, infatti, sono perfetti per ogni occasione, che si tratti di una cerimonia, di un evento aziendale oppure di un rinfresco a casa.

I piatti proposti all’interno di un menu di catering finger food sono leggeri e versatili, tutti realizzati con cura e attenzione, prediligendo l’impiego di ingredienti e sapori del territorio. La conoscenza e il rispetto delle ricette locali permette ai professionisti di Sadler di rielaborare le diverse preparazioni  in chiave moderna e in forma “finger”, con l’obiettivo di offrire un menu raffinato e attento alle ultime tendenze del gusto contemporaneo, pur mantenendo un solido legame con la tradizione.